fbpx

Lusingame

Giovedì 16 aprile 2020 si è spenta Maria Taranto, figlia del grande attore e cantante NINO TARANTO. La signora Maria è stata fonte di ispirazione della celebre canzone “LUSINGAME” scritta da Nino nel lontano 1956 sulla musica del maestro Mario Festa. La canzone fu dedicata da Nino Taranto alla figlia che, proprio in quell’anno, decise di sposarsi, comunicando quindi la notizia al papà che stravedeva per lei e che, pur accogliendo con gioia la sua decisione, soffrì del conseguente distacco. La canzone è classificata tra le più belle dell’epoca, tanto da entrare nel patrimonio mondiale della cultura partenopea.

Queste le parole del figlio, Prof. Francesco De Blasio:

Mamma non è più con noi. I suoi occhi belli, che ispirarono il suo grande papà per una delle più belle canzoni mai scritte al mondo, si sono chiusi per questa vita terrena e adesso rifulgono della luce del signore. Alleluja”

In occasione dell’allestimento del mio spettacolo “Gran Varietà” a Napoli, ed in parte dedicato al grande Nino Taranto, ebbi il piacere di conoscere la signora Maria. Nello spettacolo avevo per l’appunto inserito LUSINGAME, raccontandone la genesi creativa. Ricorderò sempre la gentilezza e la dolcezza di questa donna, ma soprattutto quel ineguagliabile colore verde dei suoi occhi che ancora dopo tanti anni divenivano lucidi e trasparenti alle sole prime note di quella meravigliosa canzone.

Un abbraccio affettuoso cara Signor Maria.

 

 

 

Ultima modifica ilSabato, 09 Maggio 2020 19:47
(0 Voti)
Letto 1866 volte
Etichettato sotto :

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.