Blog–proposta per scongiurare una guerra nucleare

L’alzata di toni tra la Corea del Nord e gli USA è una cosa spaventosa: seguo l’attualità in merito sui giornali e rimango veramente sconvolto dalla situazione in atto. La tragedia che deriverebbe da un conflitto nucleare sarebbe immane, di proporzioni inimmaginabili; e la Storia insegna di non sottovalutare i dittatori, mentre occorre riportare al centro di tutto il concetto dell’unicità e sacralità della vita.

Mi chiedo da tempo cosa potrebbero fare i due “rivali” per scongiurare tale ipotesi e mi è venuta un’idea. Un’idea magari risibile politicamente, un’idea semplice, ma che potrebbe essere interessante da valutare sul serio.

Donald Trump e Kim Jong-un dovrebbero incontrarsi ad Hiroshima, al Museo della Pace che illustra drammaticamente cosa significa una guerra atomica. Prima visitano il museo: dopodiché si siedono ed intavolano i loro discorsi, con l’accordo preliminare che non escono dal museo sino a che non trovano una soluzione pacifica. O trovano una soluzione ragionevole che escluda ogni forma di conflitto nucleare, o rimangono cementati la dentro!

Così, l’idea di un artista, forse assurda, ma non così tanto a pensarci bene...

 

Proposal to Kim and Trump prevent a nuclear war

The raise of tones between North Korea and the USA is frightening: I follow the news in the newspapers and I am really shocked by the current situation. The tragedy that would arise from a nuclear conflict would be immense, of unimaginable proportions; and History teaches not to underestimate dictators, whereas it is essential to focus on the uniqueness and sacrg about it ...edness of life.

For a long time, I have been wondering what the two "rivals" could do to avert this hypothesis and I had an idea. An idea perhaps politically derisory, a simple idea, but that could be stimulating if seriously assessed.

Donald Trump and Kim Jong-un should meet in Hiroshima, at the Museum of Peace which dramatically illustrates what atomic war means. Firstly, they visit the museum: after which they sit down and start deliberating, complying to a preliminary agreement calling that, if they do not agree on a way out, they do not depart from the museum. Either they find a reasonable solution that excludes any form of nuclear conflict, or they remain, inside cemented!

This is the suggestion of an artist, perhaps bizarre, but not that much if thinking...

Ultima modifica ilDomenica, 03 Dicembre 2017 10:22
(0 Voti)
Letto 248 volte
Etichettato sotto :

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.