fbpx
Lola Lustrini
Lola Lustrini foto Azuel

Blog – Il Burlesque

La scorsa settimana ho potuto assistere ad uno spettacolo di Burlesque di Lola Lustrini.

Da una quindicina di anni si parla molto del “Burlesque”. Sinceramente, non mi ero mai documentato sulla questione ed ero anche un po’ prevenuto come, mi sembra, lo siano tutt’ora in molti: in fondo, trattandosi di “una sorta di spogliarello”, detto in modo frettoloso e superficiale, è facile cadere in definizioni o addirittura giudizi poco lusinghieri.

Il Burlesque nasce come vera e propria forma di spettacolo quasi 3 secoli fa in Inghilterra, per poi approdare negli Stati Uniti. Si trattava di uno spettacolo che univa satira, danza e ironia da parte di ballerine esperte che parodiavano le classi più abbienti. Il genere subì una progressiva trasformazione negli anni, sia nei contenuti che nella tipologia di numeri e livelli di nudità ed anche a seconda delle aree geografiche (numeri di danza del ventre ad esempio). A partire dagli anni 60 esso decade in vera e propria pornografia ed il termine “burlesque” entra cadde nel dimenticatoio, per poi tornare di moda negli anni 90 caratterizzati dalla corrente vintage.

Oggi esiste quindi un neo-burlesque, il quale si ispira alla vera tradizione ma con la presenza di sole donne dotate di reale talento canoro e ballerino, vicine allo stile del varietà, ispirandosi quasi essenzialmente agli spettacoli degli anni 20 e 30 e parodiandone costumi, musiche, acconciature: sono spettacoli essenzialmente autoreferenziali che tralasciano l’aspetto della rivolta sociale. A fianco ad esso, ovviamente, vi è anche quello che chiamerei lo stile “pseudo-burlesque” : una semplice forma di volgare striptease scevro da ogni qualità artistica. Ma a noi questo non interessa.

Ho scoperto così un “vero” neo-burlesque di classe e talento, piacevole e anche fine. Brava Lola Lustrini!

Storia del burlesque

Ultima modifica ilVenerdì, 03 Novembre 2017 22:41
(0 Voti)
Letto 2147 volte
Etichettato sotto :

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.