fbpx

Blog – Schubert-Liszt Ständchen

A completamento del post di ieri su Liszt, era d’obbligo condividere con Voi un brano che mi tocca particolarmente: Ständchen (serenata) di Schubert trascritto da Liszt, qui interpretato da Horowitz, mostro sacro pianistico dello scorso secolo, probabilmente con la Martha Argerich (vedi post del 13 ottobre) fra i più grandi pianisti della storia recente. Trovo pazzesco la profondità semplice, immediata, del brano, la sua polifonia, specialmente dal minuto 3:19 in poi, dove sembra che vi sia una terza mano caduta del cielo che venga ad accarezzare le note rispondendo in controcanto al tema principale.  E poi, il tocco di Horowitz….

Ultima modifica ilDomenica, 22 Ottobre 2017 22:09
(0 Voti)
Letto 2752 volte
Etichettato sotto :

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.